Condizioni Generali di Utilizzo

Squadra Qwant
Ultimo aggiornamento :24/07/2017

Benvenuto su QWANT!

Le presenti Condizioni Generali di Utilizzo (di seguito “CGU”) hanno per oggetto la definizione delle condizioni e delle modalità d’utilizzo dei nostri prodotti e servizi, per utenti residenti o elettivamente domiciliati in Italia che siano consumatori ai sensi della legge italiana.

QWANT fornisce principalmente, a titolo gratuito, un motore di ricerca dinamico attualizzato in tempo reale, accessibile tramite il proprio sito, https://www.qwant.com e alcuni dei suoi sottodomini secondari come https://lite.qwant.com, o tramite la sua applicazione mobile, (di seguito “i Servizi”).

L’Utente dichiara di disporre della competenza e dei mezzi necessari per accedere a tali Servizi e utilizzarli. L’utilizzo dei nostri Servizi implica l’accettazione da parte dell’Utente delle presenti CGU. Ci riserviamo il diritto di modificare i termini in qualsiasi momento per adattarli all’evolversi dei Servizi di QWANT e/o dell’utilizzo degli stessi. Sarete informati via e-mail e/o con qualsiasi altro mezzo di pubblicazione adeguato, sui Servizi interessati, di ogni modifica sostanziale apportata a queste CGU, prima che la stessa entri in vigore.

Accessibilità dei Servizi

L’Utente è informato che i Servizi sono accessibili ventiquattr’ore su ventiquattro, tutti i giorni, e riconosce che tale accessibilità potrà tuttavia venire meno in caso di forza maggiore o di difficoltà tecniche. Non saremo responsabili dei malfunzionamenti della rete o dei server, o di qualsiasi altro evento al di fuori del nostro controllo, che ostacoli o degradi l’accesso ai Servizi. Ci riserviamo la facoltà di interrompere, sospendere temporaneamente o modificare senza preavviso l’accesso a tutti o parte dei Servizi, per assicurare la manutenzione e/o il controllo di questi ultimi, o a scopo di test, senza che l’interruzione, la sospensione o la modifica diano luogo a qualsivoglia obbligazione o indennizzo. Nel limite del possibile, cercheremo di informarne l’Utente preventivamente. L’Utente si impegna inoltre a non utilizzare i Servizi in modo inappropriato (ad esempio, accedendo in modo non autorizzato ai Servizi, ai server, ai computer o alle  banche dati connessi ai Servizi, lanciando attacchi DDoS o introducendo materiale dannoso o nocivo…), pena l’avvio di azioni legali. Ci riserviamo la facoltà di rifiutare l’accesso ai Servizi ad ogni Utente che non rispetti le presenti CGU.

Informazioni sull’utilizzo del software

Alcuni dei nostri Servizi possono richiedere l’utilizzo di un software scaricabile (come la nostra applicazione mobile, o le varie estensioni del browser). QWANT concede all’Utente, gratuitamente, una licenza personale, non trasferibile, non esclusiva e a livello mondiale,  per l’utilizzo del software fornito nel contesto dei nostri Servizi. Tale licenza è esclusivamente destinata a permettere all’Utente di utilizzare e beneficiare dei nostri Servizi nel rispetto delle presenti CGU, con l’esclusione di qualsiasi diritto di copia, modifica, distribuzione, vendita, locazione di tutto o parte del software. Sono parimenti esclusi i diritti di decompilazione o estrazione del codice sorgente di tali software, eccettuati i casi in cui il diritto di decompilazione sia autorizzato dalla legge e nei limiti sanciti da tale legge.

Informazioni messe a disposizione tramite i Servizi

Cerchiamo di assicurare l’esattezza delle informazioni aggiornate in tempo reale, diffuse sui Servizi. Non possiamo tuttavia né garantire che i risultati e le informazioni ottenuti siano liberi da errori o difetti, né garantire la completezza, l’aggiornamento, la precisione, l’esaustività o l’assenza di modifiche da parte di un terzo.

Di conseguenza, decliniamo qualsiasi responsabilità, di qualunque natura essa sia:

  • in caso d’imprecisioni, inesattezze, mancato aggiornamento, errori o omissioni che riguardano informazioni disponibili sui Servizi;
  • per un’assenza di disponibilità delle informazioni;
  • per qualsiasi danno, diretto e/o indiretto, qualunque ne siano le cause, le origini, la natura o le conseguenze, determinate dall’accesso di chiunque ai Servizi o dell’impossibilità di accedervi;
  • per l’utilizzo dei Servizi e/o per il credito accordato a una qualsiasi informazione che proviene direttamente o indirettamente dai Servizi;
  • per le decisioni assunte sulla base di un’informazione contenuta nei Servizi, e l’utilizzo che possa esserne fatto da terzi;
  • in caso di discrepanza tra le informazioni fornite, i Servizi proposti e le necessità dell’Utente.

Link non commerciali

Proponiamo link ad altri siti internet o altre fonti di informazioni pubblicate e/o gestite da terzi, al fine di migliorare la pertinenza della vostra navigazione. Poiché non possiamo esercitare alcun controllo sui contenuti di tali fonti esterne, l’Utente riconosce che non ci assumiamo alcuna responsabilità relativamente alla messa a disposizione di tali risorse, al loro contenuto, a qualsiasi raccolta e trasmissione di dati personali, installazione di cookie o qualsiasi altra procedura finalizzata ai medesimi scopi, effettuata da tali siti.

Link pubblicitari

In alcuni dei Servizi forniti da QWANT, possono essere proposti link di natura pubblicitaria.

Tali link, segnalati dalla dicitura “Annuncio”, corrispondono a messaggi di natura pubblicitaria che provengono da inserzionisti e vengono pubblicati a pagamento. Il clic su tali link rinvia ai siti di destinazione. Non ci assumiamo alcuna responsabilità per gli obblighi connessi ai rapporti contrattuali che ne derivano. Ogni inserzionista è tenuto a rispettare i requisiti normativi e legali ad esso applicabili.

Se l’Utente desidera essere indicizzato in QWANT Shopping, può inviare un’e-mail a shopping@qwant.com.

Attività multidisciplinari

Qwant offre inoltre distinti servizi specializzati, come un motore di ricerca per i bambini e educatori disponibile sui siti https://www.qwantjunior.com e https://edu.qwantjunior.com. Un servizio di scelta e di pubblicazione di contenuti web è inoltre disponibile sul sito https://boards.qwant.com.

L’Utente prende atto che le condizioni di utilizzo applicabili ai diversi servizi forniti da Qwant potranno prevedere disposizioni specifiche relative a ciascun servizio.

Partnership direttamente connesse ai servizi interessati

In un’ottica di trasparenza, informiamo l’Utente che sono in essere alcune partnership direttamente legate a uno o più Servizi QWANT. Nel caso in cui tali partnership possano influenzare la classificazione o l’indicizzazione dei contenuti, dei beni o dei servizi proposti o pubblicati on-line, l’Utente ne è informato sulla pagina interessata.

Proprietà intellettuale

Tutti i diritti sono riservati. QWANT® è un marchio registrato della società QWANT. La riproduzione totale o parziale di tale marchio a qualunque titolo, ed in particolare a fini commerciali, senza il previo consenso e scritto di QWANT è vietata, pena l’avvio di azioni legali.

I Servizi nonché gli elementi che li compongono o che sono accessibili a partire da tali Servizi (diversi dai vostri contenuti, dai contenuti degli altri utenti e dalle immagini, video e testi accessibili mediante i link), come i testi, le immagini, i software, le banche dati, le schede e le funzionalità, sono di proprietà esclusiva di QWANT e sono protetti da diritti di proprietà intellettuale.

I diversi testi, le immagini, le fotografie, le interfacce visive, la grafica, i marchi, i loghi, i suoni, i clip musicali, le illustrazioni e i video, accessibili attraverso i Servizi a partire dai link, sono soggetti a specifici diritti di proprietà intellettuale. Non saremo responsabili di qualsiasi violazione, danno, perdita, pregiudizio, rivendicazione, azione per contraffazione e concorrenza sleale per l’utilizzo dei nostri Servizi, né di qualsiasi utilizzo illecito dei nostri Servizi, uso fraudolento o tentativo di violazione di misure tecniche di protezione.

Segnalazione dei contenuti

QWANT è un semplice intermediario tecnico che vi permette di accedere ai contenuti presenti su Internet. Nel caso di una richiesta di deindicizzazione di un contenuto su QWANT, ricordiamo all’Utente che, anche qualora ottenga una risposta positiva da parte nostra,  il contenuto in questione può restare disponibile ed accessibile attraverso altri motori di ricerca o digitando l’indirizzo URL del sito nella barra di ricerca del vostro browser. È responsabilità dell’Utente contattare il responsabile della pubblicazione e/o il fornitore di hosting dei siti per chiedere la cancellazione definitiva del/i contenuto/i coinvolto/i. Nei casi più gravi, l’Utente ha la possibilità di segnalare i contenuti sul portale di segnalazione della Polizia Postale e delle Comunicazioni. .

In conformità con le disposizioni legali in vigore, nell’ipotesi in cui l’Utente noti la presenza di un contenuto riconducibile ai reati di istigazione a commettere reati o apologia di delitti (art. 414 codice penale), apologia del fascismo (art. 4, l. n. 645/1952), discriminazione, odio e violenza per motivi razziali, etnici, nazionali o religiosi (d.l. n. 122/1993 convertito in l. 205/1993) o pornografia minorile (600-ter c.p.) durante la navigazione sui Servizi, l’Utente può segnalarcelo contattandoci all’indirizzo legal@qwant.com (dispositivo accessibile anche dalle nostre FAQ).

In qualsiasi altra situazione, è possibile inviarci una lettera raccomandata all’indirizzo seguente: QWANT – Servizio giuridico, Segnalazione di contenuti illeciti, 16 avenue Thiers 06000 NIZZA. È opportuno che la comunicazione le seguenti informazioni:

  • per le persone fisiche: nome, cognome, professione, indirizzo di residenza, nazionalità, data e luogo di nascita;
  • per le persone giuridiche: denominazione, forma giuridica, sede, indicazione del legale rappresentante;
  • una descrizione dei contenuti controversi e l’indicazione precisa del relativo URL;
  • i motivi per i quali il contenuto deve essere ritirato, inclusa l’indicazione delle disposizioni di legge applicabili;
  • copia delle comunicazioni inviate all’autore o all’editore delle informazioni o attività contestate per richiederne la cessazione, il ritiro o la modifica, o una prova dell’impossibilità di contattare l’autore o l’editore.

Account Qwant

Se l’Utente ha creato un account Utente, egli si assume la piena responsabilità delle informazioni fornite al momento dell’iscrizione o al momento di qualsiasi modifica del proprio account. Non accediamo al profilo dell’Utente e decliniamo qualsiasi responsabilità per quanto riguarda il suo contenuto. L’Utente si impegna ad adottare tutte le misure necessarie per proteggere la riservatezza delle proprie credenziali. È possibile consultare le norme sulla scelta della password e per una buona gestione della sicurezza consultabili qui.

È possibile eliminare il proprio account in qualsiasi momento dal proprio profilo cliccando sull’indicazione “cancella il mio account qwant.com”. Tutti i dati legati all’account saranno quindi eliminati entro 7 giorni dalla richiesta di cancellazione. Durante questo periodo, è possibile riattivare il proprio account utilizzando il proprio nome utente e la password iniziali.

Se l’Utente desidera conservare i propri dati e i contenuti, dovrà curare il trasferimento prima dell’eliminazione dell’account.

Privacy

La politica di QWANT in materia di rispetto della privacy dei suoi utenti risponde è molto rigorosa. I nostri principi relativi alla protezione dei dati personali dell’Utente sono disponibili qui. In generale, QWANT non raccoglie dati durante il normale uso dei Servizi.

La gestione delle richieste di informazione nonché l’iscrizione ad alcuni Servizi possono tuttavia richiedere che gli utenti comunichino i dati a carattere personale come il loro nome, il cognome, le coordinate e l’indirizzo elettronico. La mancata comunicazione di tali dati comporterà, in tali casi, l’impossibilità per Qwant di rispondere alla richiesta di informazione o effettuare l’iscrizione richiesta dall’Utente. Tali dati sono raccolti e trattati da QWANT in conformità con il Codice Privacy (D.lgs. n. 196/2003), ai fini di:

  • gestione tecnica dell’account dell’Utente e dei Servizi disponibili;
  • gestione di richieste di informazioni e candidature;
  • gestione delle richieste di deindicizzazione e delle richieste legate all’esercizio dei diritti d’accesso, di correzione e di cancellazione che riguardano i dati personali;
  • sicurezza del sistema informatico di QWANT;
  • rispetto delle nostre obbligazioni derivanti da norme di legge e regolamenti .

L’Utente dispone di un diritto d’opposizione al trattamento dei propri dati e di un diritto d’accesso, di correzione e di cancellazione dei dati che lo riguardano. Dispone inoltre del diritto di definire le direttive che permettono l’accesso ai propri dati in caso di decesso (le modalità d’esercizio di tale diritto sono attualmente in via di definizione). Le richieste riguardanti tali diritti nonché il diritto al deindicizzazione possono essere esercitati:

  • sia scrivendo per posta a QWANT – Servizio giuridico, 16 avenue Thiers 06000 NIZZA;
  • sia inviando un’e-mail a: privacy@qwant.com.

Per qualsiasi domanda di deinindicizzazione, completate il modulo disponibile in formato ODT o PDF.

I dati personali forniti dall’Utente sono conservati per il tempo strettamente necessario a conseguire i fini di cui sopra. Non sono oggetto di alcuna divulgazione e/o cessione a terzi, nel rispetto degli obblighi regolamentari e legali applicabili ai motori di ricerca. Ci impegniamo ad attuare tutti i mezzi necessari per garantire la sicurezza e la riservatezza dei dati trasmessi.

Cookie e altri elementi di monitoraggio

Non utilizziamo alcun cookie o altro elemento di monitoraggio pubblicitario (pixel, fingerprinting) quando l’Utente naviga sui Servizi.

La sola tecnologia che può essere installata sul computer dell’Utente, denominata “local storage”, serve a memorizzare i parametri di navigazione (lingua, attivazione o disattivazione delle opzioni trend, filtro adulto e “favicon”).

L’Utente ha la possibilità di eliminare i dati dal “local storage” disattivando i cookie per mezzo della barra di strumenti del browser. Tuttavia, tale disattivazione potrebbe impedire all’Utente di accedere ad alcune funzionalità dei Servizi, ad esempio il salvataggiodei propri parametri di navigazione.

Mediazione

In caso di vertenza legata all’utilizzo dei nostri Servizi, l’Utente può inviarci un reclamo scritto all’indirizzo seguente: QWANT – Servizio giuridico, 16 avenue Thiers 06000 NIZZA.

In caso di risposta insoddisfacente o di mancata risposta da parte nostra, l’Utente ha possibilità di richiedere un tentativo di mediazione, entro un anno dal reclamo scritto, al servizio di Conciliazione della Camera Arbitrale di Milano.

La durata della fase di mediazione non potrà superare i 3 (tre) mesi dalla data  di  deposito della domanda di mediazione (ai sensi dell’art. 6, D. lgs. n. 28/2010). Per tutta la durata della mediazione, le parti si impegnano a non intentare alcuna azione legale l’una contro l’altra nell’ambito di queste CGU. Allo scadere del termine imposto per la mediazione ed in mancanza di conclusione di un accordo, ogni parte avrà facoltà di agire in giudizio.

L’utilizzo del mediatore è gratuito, riservato e volontario. Sosteniamo completamente le spese della mediazione.

Clausola attributiva della giurisdizione e legge a applicabile

I Servizi e le rispettive CGU, essendo l’Utente un consumatore residente o elettivamente domiciliato in Italia, sono disciplinati dalla legge italiana, senza applicazione delle norme sul conflitto di leggi. Nel caso in cui non sia possibile una risoluzione amichevole di eventuali controversie, sarà competente il tribunale del luogo di residenza o di domicilio effettivo dell’Utente sito sul territorio italiano. In alternativa, l’Utente avrà la facoltà di adire il tribunale di Milano.

 

Tutti i diritti riservati, QWANT® 2017